Finanziamenti Personali
Header
Finanziamenti Personali
Header

Author Archives: admin

L’Unione Europea, fra le altre cose, si propone di aiutare economicamente con numerosi programmi di finanziamento associazioni operanti in ambito culturale con un budget che, per il periodo 2007-2013, ammonta a 408 milioni di euro.
Questa cifra servirà a finanziare mostre, programma di scambio ed eventi culturali in tutta l’Unione Europea, nonché ad intervenire, laddove fosse necessario, con opere di restauro.

Qual è lo scopo del programma?

Lo scopo di questo ingente finanziamento, rivolto a tutti gli operatori in ambito culturale (fatta eccezione per quelli del settore audiovisivo, già coinvolti in un altro programma a loro dedicato – MEDIA) è quello di favorire la mobilità dei lavoratori di questi ambiti nonché delle opere stesse, promuovendo eventi culturali e sensibilizzando i cittadini europei nei confronti del tema della salvaguardia dei beni artistici.
Tali eventi sono fondamentali per promuovere un dialogo fra gli Stati Europei e operare una diffusione culturale multistratificata altrimenti di difficile attuazione.

programma cultura unione europea

Programma Cultura dell’Unione Europea

A chi è rivolto il progetto? Come si può aderire? 

Il programma, è aperto a tutti gli enti pubblici o privati, senza scopi di lucro, dei 27 Stati facenti parte dell’Unione Europea operanti in ambito culturale, nonché quelli di Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia,  Croazia, Repubblica Jugoslava di Macedonia,  Serbia e il Montenegro.
L’unico requisito necessario è che abbiano una personalità giuridica nonché sede legale in uno dei Paesi di cui sopra.
Possono partecipare anche quegli Stati che avessero sottoscritto accordi con Paesi dell’UE e ratificato la convenzione con l’Unesco (2005) sulla tutela e la promozione delle diversità e della espressione culturale-
Dal 2011 il programma è aperto anche ad Albania e Bosnia-Erzegovina.
L’adesione avviene mediante modulo, diverso per ogni settore culturale.
Inoltre è possibile effettuarla anche online entro il termine di scadenza indicato per ogni categoria.